Libri in uscita 19 Luglio 2017

Buongiorno amici, vi voglio segnalarvi tre libri della Collana Floreale che sono usciti il 19 Luglio.

Cover_Twins in love.jpgTwins in love – Therry Romano

Sinossi

Dopo un periodo stressante, emotivamente e fisicamente, qual è il sistema migliore per riprendersi? Con un bel viaggio ai Caraibi, naturalmente!

È quello che pensa Maya, quando regala a sua sorella gemella Luana, un viaggio verso questo paradiso. Se poi metti che c’è la possibilità di essere a pochi metri dal tuo gruppo rock preferito, allora il sogno è completo.

Ma, invece di un bel paradiso tropicale e tanto riposo, Luana si rende conto che la sua intraprendente sorella riesce a travolgere con la sua vitalità tutta la compagnia, compresi diversi cuori, sconvolgendo una pacifica esistenza.

Riuscirà a contenere la sua esuberante gemella e il suo cuore travolto dall’amore per Jeson, l’affascinante frontman degli ‘Streeter’?

Spera di poter portare a casa dei bei ricordi e un periodo di relativa tranquillità, ma ciò che l’aspetta va oltre tutte le sue più rosee prospettive.

 

Estratto

«Il problema è che non posso dargli torto.» le sussurrò debolmente. «Ce l’avete il porto d’armi, tutte e due, per quegli occhi blu?»

Luana spalancò ancora di più gli occhi, sorpresa e anche affascinata da quelle parole.

Jason aveva riso divertito, facendole una leggera carezza sul viso.

«Non mi dire che non ve l’hanno mai detto.» mormorò. «Avete tutte e due uno sguardo che perfora l’anima… Il tuo è molto dolce e diretto, mi fa sentire davvero al sicuro. Quello della tua scatenata sorella, è molto profondo. È sempre lì a soppesarmi, a sfidarmi, sorprendermi, ma credo che alla fin fine, sia una persona davvero di cuore. Basta vedere cos’ha organizzato per te.»

 

Disponibile in tutti gli store, presto anche in cartaceo!

Amazon —> http://amzn.to/2vhdfRR

Kobo —> http://bit.ly/2u7x51T 

 

Cover_Fidati di me.jpgFidati di me – Jessica Verzeletti

Sinossi

Selene, a causa della fine di un amore malato, ritorna a Brescia per occupare momentaneamente una cattedra come professoressa d’arte in una classe composta da ragazzi difficili. Selene ama il suo lavoro, ama l’arte e ama aiutare quegli studenti complicati, impiegando per loro tutte le energie.

Lei, infatti, non ha tempo per l’amore, non ci crede più a causa della violenza subita. Le sue cicatrici fisiche si sono rimarginate in fretta, ma non quelle della sua anima e del suo cuore. Cerca quindi di tenere lontano gli uomini, soprattutto il bel Lukas Moore, che ha la fama di essere un gran sciupafemmine.

Lukas, un professore di musica che lavora nella stessa scuola, si porrà l’obbiettivo di curare questo cuore ferito, cercando di riaccendere quella fiducia nell’amore che Selene ha perso. Lui ha una ferrea e unica convinzione: si può sempre ricominciare ad amare.

Ma ciò non è facile, soprattutto se a precederlo è una fama da Don Giovanni e se il passato torna a far visita…

 

Estratto

 Finalmente, dopo tanto tempo, poteva sentire delle mani gentili accarezzare i suoi capelli e delle labbra toccarla senza arroganza o pretesa, semplicemente con dolcezza, anche se, quel bacio, stava diventando a poco a poco sempre più passionale.
Le labbra di Lukas si allontanarono e prese il viso di lei tra le mani, poggiandosi poi con la fronte alla sua. «Fidati di me» mormorò.

 

Disponibile in tutti gli store, presto anche in cartaceo!

Amazon: http://amzn.to/2texpuj

Kobo: http://bit.ly/2tJTeRP

 

Cover_A Shared Dream.jpgA shared dream – Ilaria Militello

Sinossi

Erika ha tre grandi sogni nella vita: trasferirsi in Corea del Sud, diventare una ballerina e incontrare Kevin Lee, il vocalist del suo gruppo preferito, i 9mmBullet. Dopo la morte di suo padre, decide di trasferirsi in Corea seguita dalla sorella minore e da sua madre, iniziando così a realizzare il suo primo sogno. Erika divide le sue giornate fra la danza e il lavoro di cameriera in una caffetteria a Busan. Nonostante la vita frenetica, continua a desiderare di incontrare il suo idol, anche solo per qualche minuto. Ma non sa che il destino ha in serbo per lei qualcosa che andrà ben oltre le sue aspettative. Aveva immaginato mille volte e in mille modi diversi il suo incontro con Kevin, eppure quando avviene si trova impreparata, non le sembra vero ciò che sta accadendo e da quel giorno, per entrambi, diventa vitale vedersi. La vita che sognava è diventata realtà senza che nemmeno se ne rendesse conto. Ma a differenza dei sogni, nella realtà ci sono le difficoltà della vita, le invidie e le gelosie che possono rovinare tutto in un attimo. I sogni possono davvero avverarsi o sono destinati a restare solo nel nostro cuore? Una storia d’amore e di sogni che diventano realtà, se solo si decide di combattere per essi.

Bene, con questo è tutto ed io vi ringrazio per la vostra attenzione e alla prossima con nuove uscite.

Ciao ciao

Angie

 

 

Lieve come la neve di Chiara Trabalza

9788868828271_0_0_300_80Ciao amici lettori, oggi vi parlo di un libro che ho letto per la casa editrice Lettere Animate. Il libro si intitola Lieve come la neve scritto dall’autrice Chiara Trabalza. È una storia che mi ha profondamente colpita sia per il modo che ha di raccontare l’autrice e sia perché i personaggi di questa vicenda drammatica, ma anche molto tenera, rimangono nel cuore per sempre.

Vediamo insieme di cosa parla il romanzo

Trama

Camilla è giovane e indipendente, ha un ottimo lavoro in una casa di moda, vive da sola in un delizioso appartamento ed è fidanzata con il suo capo che le regala viaggi e divertimenti. La sua vita perfetta, scandita da ritmi frenetici e serate mondane, viene sconvolta dalla notizia della morte di sua sorella con la quale non parla ormai da otto anni. Ma il destino ha in serbo per lei un altro imprevisto. Le viene data in affido una bambina, sua nipote Viola, di cui lei ignorava perfino l’esistenza. Viola si rifiuta di parlare, non comunica con il mondo esterno e trascorre le giornate da sola, chiusa nel suo silenzio. Camilla dovrà imparare a camminare in punta di piedi tra quei dolorosi silenzi, percorrendo la strada dei ricordi fino al giorno in cui sua sorella divenne per lei una nemica. Perché negli occhi verdi e malinconici di quella bambina si nasconde il segreto che ha diviso tanti anni prima le due sorelle, un segreto pesante come un macigno. Ma ci vuole coraggio per riaprire la porta del passato. E proprio quando Camilla penserà di non farcela scoprirà di non essere sola. Il suo misterioso e riservato vicino di casa le farà scoprire un nuovo modo di amare e tornerà a farle battere il cuore. Perché solo un amore profondo può rimarginare le cicatrici di un passato doloroso. Una storia emozionante e intensa, dolce e delicata come una favola…

 

Durante la lettura ho sottolineato alcune parti che mi hanno emozionata

In questo passaggio l’autrice descrive i luoghi in cui si trova la protagonista. La descrizione è molto dettagliata e dà l’impressione di esser proprio lì accanto a Camilla per ammirare le strade, Piazza Venezia e il tramonto sul Pincio.

D’inverno mi piaceva moltissimo passeggiare per quelle strade piene di luci calde e festose, amavo sentire l’odore della caldarroste vendute ad ogni angolo, vedere le vetrine di Via Condotti addobbate come vere e proprie opere d’arte, fermarmi ad ammirare il grande albero di Natale a Piazza Venezia. Mentre in estate quando le giornate allungavano e io uscivo dall’ufficio più tardi del solito, avevo spesso l’abitudine di salire sulla terrazza del Pincio per ammirare il tramonto.

 

Invece questo estratto che vi riporto qui, mi ha fatto emozionare perché l’ho trovato molto dolce. Le parole sono pura poesia

Mi sentivo come un fiore delicato e lui era l’acqua che mi serviva per crescere. Lui era diventato il mio sole, la mia luna, il mio mondo, l’intero mio universo. Era quell’angolo segreto dove potevo rifugiarmi al sicuro […]E l’amore che provavo dentro di me era così immenso che mi faceva male ma che allo stesso tempo era così profondo che mi rendeva felice.

 

Io vi consiglio la lettura di questo romanzo perché è una storia che tocca nel profondo e che fa accrescere dentro di voi la speranza per vivere pienamente le gioie della vita. Questa storia ci insegna a non dare nulla per scontato, ci insegna che la vita è importante e non va sprecato nessun momento perché noi in questa Terra siamo di passaggio.

E con questo è tutto! io vi rinnovo l’appuntamento al prossimo libro

Ciao ciao